La Puglia racconta

Nasce nel 2013 dall’idea dell’illustratore campano Fabio Bonocore che, avendo già creato un gruppo a Napoli, sua città natale, mette in contatto Daniela Giarratana e Massimiliano Di Lauro alla Fiera del libro di Bologna proponendo loro di crearne uno anche a Bari.

Lo scopo del gruppo è quello di unire per la prima volta autori e illustratori della Puglia, per poter dialogare, confrontarsi e portare avanti anche progetti comuni. Giarratana e Di Lauro, facendo una ricerca sul loro territorio, si rendono conto che la Puglia vanta numerosi illustratori e autori, esordienti e professionisti che si occupano a vari livelli di editoria per ragazzi: decidono così di contattarli per fare rete.

La Puglia racconta sin dall’inizio suscita l’interesse di esperti del settore – tra gli altri Livio Sossi, docente di Storia e Letteratura per l’Infanzia – enti pubblici e privati, biblioteche, librerie, istituti, e si arricchisce via via di illustratori e scrittori del territorio. Il gruppo diventa, nel corso degli anni, un luogo di incontro virtuale e reale, avvalendosi anche della professionalità di referenti non residenti in Puglia.

Grazie alla collaborazione tra tutti, prendono vita eventi, corsi, workshop, mostre (vedi pagina Eventi).

Il gruppo cresce e matura, perdendo e accogliendo strada facendo nuovi artisti. L’esigenza di accrescere ulteriormente la propria visibilità e la necessità di nuove strade da percorrere, fa sì che si tramuti in realtà associativa; nasce così il 16 gennaio 2017 l’Associazione Culturale “La Puglia Racconta. Tra Testo e Immagine”.